COMPILATO DA:
P. FANFANI e C. ARL̀A

LEMMI PUBBLICATI: 697
ULTIMI LEMMI PUBBLICATI




TERZA EDIZIONE
Riveduta e con molte giunte
MILANO, 1890

FILANTROPO

Uomo caritatevole, pietoso, pio, benefattore, sono le voci che la nostra lingua ci dà per denotare colui il quale adempie ai precetti, o meglio, al sentimento della carità. Ora alle voci schiette e proprie vogliono sostituire il grecismo Filantropo. Téntino; il popolo non bacato certo non le abbocca, o se le abbocca, le storpia maledettamente per farne oggetto di risa. Coś il Giusti ne' versi Al Medico Carlo Ghinozzi:
Ghinozzi, or che la gente
Si sciupa umanamente,
E alla morbida razza
Solletica il groppone
Filantropica mazza
Fasciata di cotone,
Lodi tu ec.
FIGURA FILIALE
F